Esami di Stato

Settore Servizi agli Studenti e alla Didattica - Ufficio Post Lauream

Piazzale Europa 1 - Piano terra, ala destra
Telefono 040 5583101
(servizio telefonico dalle 12.00 alle 13.00 dal lunedì al giovedì)
Fax 040 5583100
E mail: esamidistato@amm.units.it

Si rammenta che non verranno date risposte a richieste di informazioni già reperibili sul sito web dell'Ateneo



>> DOMANDA DI AMMISSIONE
 
>> Servizi on line
 
>> Segreteria amministrativa
 
>> Orari di apertura
 
>> FAQ - risposte a domande più frequenti sugli esami di Stato


>> TASSA POST ABILITAZIONE E RILASCIO CERTIFICAZIONI

Dopo l’esame di Stato è previsto il pagamento, una tantum, della tassa regionale - il cui importo è stabilito dalle singole Regioni - cui sono soggetti tutti coloro che conseguono l'abilitazione all'esercizio della professione (art. 190 del R.D. 1592 dd. 31.08.1933).

Per i laureati a Trieste detta tassa corrisponde a € 160,00 da versare tramite bonifico bancario a favore dell'ARDISS - Agenzia Regionale per il Diritto agli Studi Superiori:

codice IBAN: IT 62 U 02008 02223 000102998793 - codice BIC: UNCRITM10UC.

Nella causale dovrà essere riportato il "Nome e Cognome" dell'abilitato e "Tassa di abilitazione professionale".

SE IL BONIFICO VIENE EFFETTUATO ON-LINE, OCCORRERA' ALLEGARE LA RICEVUTA DI CONFERMA DELL'OPERAZIONE (con data valuta e numero di CRO) E NON IL SEMPLICE ORDINE DI BONIFICO.

Nel caso in cui si effettui il versamento per cassa presso gli sportelli Unicredit a favore dell'Agenzia (sede operativa di Trieste), si dovrà indicare il seguente numero di conto: 82200 sottoconto 201.



Il certificato di abilitazione potrà essere ritirato dall’interessato, munito della ricevuta del versamento e da una marca da bollo del valore vigente (€ 16,00), o da qualsiasi persona munita di delega firmata, fotocopia del documento d'identità del delegante, ricevuta del versamento e marca da bollo, direttamente allo sportello negli orari di apertura. In caso di impossibilità a recarsi presso la Segreteria, potrà essere inviata tramite posta una richiesta scritta per l’ottenimento del certificato attestante il superamento dell’esame di Stato, accompagnata dalla ricevuta dell’avvenuto bonifico/versamento, dalla fotocopia di un documento d’identità e dalla marca da bollo che verrà applicata al certificato. Nella richiesta andrà specificato l’indirizzo postale al quale dovrà essere recapitato il certificato.

Ai sensi del DPR 642/1972, a meno che non si tratti di un caso ove sia prevista l'esenzione, al certificato va applicata una marca da bollo da € 16,00.

Si ricorda che ai sensi della Legge 183/2011 nei confronti della Pubblica Amministrazione e dei gestori di pubblici servizi non possono essere prodotti certificati in quanto è prevista l'autocertificazione.